LA VITA NUOVA

La vita si é svestita
del vestito a festa…
e mi chiedo cosa mi resterà di te
ora che si é fatto piccolo in me
il desiderio…la nostalgia?…

Di aver da poco perso il fiore
troppo bello per coglierlo
che da solo faceva primavera
Troppo bello per dividerlo…
in un racconto con chi non c’era!

Poco conta cosa é stato…
meglio sapere cosa sarà
quando la vita nuova…comincerà!

E saluti…saluti…
i giorni belli perduti…
i giorni brutti…finalmente andati…
a quelli che non ci sono mai stati…
a quelli che non avremmo mai voluto…
ma tu…giorni come questi…
li vorresti ancora?…io NO!…

Aspettiamo che piova…e una storia nuova…
per parlare ancora senza rancori di noi…
I nostri cuori perdoneranno…
il brusco risveglio dal lungo sonno
dai dolci sogni…dai vecchi impegni…con la realtà!…
Un nuovo taglio di capelli alla moda
e un sorriso come scusa
per tornare a caccia di un’altra identità!…

Cosa sarà dei tuoi occhi
quando vi avrà piovuto…
e sembreranno cosÌ vecchi
da non essere più i tuoi?…
E quell’azzurro diventerà grigio…
e lo sguardo mogio
dove si poserà?…
…E chiuderai gli occhi
per non vedere se piove…
e se no, aspetterai…

Vincerò il sonno…il suono di una ninna nanna…
il dondolar di una culla…spinta da te…
che ti vuoi cosÌ bella…e cosÌ lontana!
Se può l’acqua lavare la pioggia…
potrà il tempo farmi dimenticare la tua faccia?…
Ma il pensiero di una vita nuova mi incoraggia
ad aprire l’ombrello…e aspettando il tempo bello…andare via…
intanto andare via!…

….e saluti saluti i giorni belli e perduti…

Precedente E' STATA L'ESTATE Successivo MELE VERDI

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.