CIAO LUCIO

Lucio BattistiL’altra notte ho fatto un sogno…un coro di diciottenni, gli anni che sono passati dalla morte di Battisti, che cantavano questo ritornello…e al mattino ricordavo anche la musica…

La radio e la TV
dicon che non ci sei più
ma ora credergli
non é affatto facile
la voce di uno che
si é appena alzato e
non ha ancora bevuto il suo caffè (2 volte)

Generazioni di chitarristi
hanno iniziato imparando
le canzoni di Battisti

Ore passate a divertirsi
Davanti a un giradischi

La radio e la TV
dicon che non ci sei più
ma ora credergli
non é affatto facile
la voce di uno che
si é appena alzato e
non ha ancora bevuto il suo caffè (2a volta – dicevano di te)

Precedente UN CUORE IN AFFITTO Successivo Il mio Parrucchiere Ballerino

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.